.
Annunci online

 
fareverdecagliari 
Blog del Nucleo di Fare Verde della Provincia di Cagliari
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Fare Verde - Sito Nazionale
Simone Spiga Blog
Comitato per Pirri
Bruno Murgia
Acque Sociali
Ignazio Artizzu
Fronte Verde
  cerca

 

 

Presidente Provinciale

Simone Spiga

 

Referente Quartu Sant'Elena

Michele Pisano

 

Referente Quartucciu

Lorenzo Cireddu













 


 


 

Diario | Parcheggi Via Manzoni | Iniziative Nazionali | No al termovalorizzatore di Ottana (NU) | Referendum Regionale contro il nucleare in Sardegna |
 
Diario
1visite.

28 giugno 2011

Regione Sardegna: L’Assessore Rassu non incontra tutte le Associazioni Ambientaliste

Si è svolto questa mattina un incontro dell’AssessoreRegionale all’Urbanistica, Nicolò Rassu con le Associazioni Ambientaliste, maancora una volta l’Associazione Fare Verde non è stata invitata al tavolo dell’Assessorato.

“Ricordiamo che l’Associazione Fare Verde è riconosciuta dalMinistero dell’Ambiente e dal Ministero delle Politiche Agricole, tra leprincipali Associazioni Ambientaliste e solo l’Assessorato Regionale all’Urbanisticanon se ne è ancora accorto”, afferma polemicamente Simone Spiga, ResponsabileRegionale di Fare Verde.

 

“Dopo essere stati tra i principali protagonisti della battagliareferendaria contro il nucleare e dopo essere stata in prima linea nelle grandibattaglie per la riduzione dei rifiuti e contro gli inceneritori, vogliamocapire perché invece la Regione Sardegna abbia intrapreso una linea dicontrasto e non collaborazione con la nostra Associazione”, denuncia Spiga.

“Crediamo nel dialogo tra Istituzioni e Associazioni e daoggi ci aspettiamo segnali chiari altrimenti saremo costretti a denunciaresistematicamente questa situazione che non favorisce un confronto costruttivo,a questo punto ci aspettiamo un cambio di rotta nella modalità di invito delleassociazioni e ci riserviamo di entrare nel merito dell’iter di revisione delPPR”, conclude Simone Spiga.

26 giugno 2011

? Ecologia: per un’economia comunitarista

La Banca mondiale il Fondo monetario internazionale, fondati nel 1944 a Bretton Woods negli Usa, e l’Organizzazione mondiale del commercio, che ha preso il posto del Gatt nel 1996, sono gli strumenti di una logica planetaria di sviluppo economico e di liberalizzazione degli scambi voluti dalle imprese transnazionali. Il loro modello di sviluppo pretende di procurare il benessere generale, e il dogma del liberalismo economico da essi difeso esalta le virtù del mercato senza vincoli come valore universale e fondamento della democrazia.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=1160




permalink | inviato da fareverdecagliari il 26/6/2011 alle 12:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

23 giugno 2011

Grazie!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fare verde

permalink | inviato da fareverdecagliari il 23/6/2011 alle 21:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile        luglio